ARIA AI POLMONI

Quotidianita'e nessuna aspettativarescue remedye respirareche e' gia' tanto. Non pensarenon scervellarsi Ho bisogno di un post leggeroche parli del ventoe delle sciarpe colorate che volano Appuntoe respirare respirare Forse e' questala felicita'!!? E una dolce notteda cui farsi cullare. PS: Questo Pier non ho idea di chi sia…ma.. dolce notte anche a lui!!

LAMIABABOOSHKA

In quel momento apparve la volpe:"Buongiorno", disse la volpe. "Buongiorno", rispose gentilmente il piccolo principe voltandosi: ma non vide nessuno. "Sono qui", disse la voce, "Sotto al melo""Chi sei", domandò il piccolo principe."Sei molto carino" "Sono una volpe", disse la volpe."Vieni a giocare con me", le propose il piccolo principe, "sono così triste""Non posso giocare con te", disse la volpe, "non … Continua a leggere

CUORE IN GABBIA

Questa primavera mi sta mettendo in difficolta'.Non so, questa improvvisa ondata di caldo come un abbraccio soffocante da farti perdere la lucidita'.Il caldo evapora lasciando tutto sbiadito e poco nitido, i contorni tremano.Tremo anch'io vivendo emozioni che non provavo da tempo,le angoscie adolescenziali di non sapere che cosa fare della propria vita;questa ansia tutta primaverile di sfruttare al massimo ogni … Continua a leggere

QUELLI CHE BENPENSANO

Sono intorno a noi, in mezzo a noi,in molti casi siamo noia far promesse senza mantenerle maise non per calcolo,il fine è solo l'utile,il mezzo ogni possibile,la posta in gioco è massima,l'imperativo è vincere – e non far partecipare nessun altro –nella logica del gioco la sola regola è esser scaltro : niente scrupoli o rispetto verso i propri simili … Continua a leggere

ANTO

Anto che danzi leggiadraAnto che tutti i miei amici si innamorano di teAnto che sembri una farfallati posi fiore in fiore,LeggeraTu per primo lo dicestiSei leggeraleggera leggerauna piuma di primaveraha piu gravita'. Anto dove vaicosa faimi dici cosa hai in testa?cosa pensicosa dovrei fare ioa quale santo vorresti affidarmi Non sopportola tua leggerezzasi e' fatta pesante saipiu pesantedel macigno che mi … Continua a leggere

IL PASTORE TEDESCO

Apro col titolo del Manifesto.Non c'e molto da dire oltre al titolo e alla storia, che parla da sola per Ratzinger.Basti dire 20 a capo della congragazione per la dottrina della fede (che una volta si chiamava inquisizione)Basti citare l'omelia dell'altro ieri in cui demonizzava il relativismo dell'individuo e afferma la supremazia dell'assolutismo della chiesa. Non mi piace la sua faccia il suo … Continua a leggere

PRIMAVERA QUE NO LLEGA

Primavera che volta la faccia e fa la linguaccia.Desiderio di intimita' che se la ride maliziosodella sua stupita esistenza.Umore ballerino che fa su e giudecisioni stupide ma ugualmente inarrivabiliApatia che disfi la valigia in camera miati senti a tuo agio nel mio disordineRinuncia che ti metti a sonnecchiare nel mio letto.Lavatrice che non parti da solaVita che non mi trascinimai una volta … Continua a leggere

MOESTA ET ERRABUNDA

Moesta et errabunda Dis-moi, ton coeur parfois s'envole-t-il, Agathe,Loin du noir océan de l'immonde cité,Vers un autre océan où la splendeur éclate,Bleu, clair, profond, ainsi que la virginité ?Dis-moi, ton coeur parfois s'envole-t-il, Agathe ? La mer, la vaste mer, console nos labeurs !Quel démon a doté la mer, rauque chanteuseQu'accompagne l'immense orgue des vents grondeurs,De cette fonction sublime de … Continua a leggere